#3D Magazine: il periodico che racconta storie di donne

#3D Magazine: il periodico che racconta storie di donne

3dPresentato ieri a Napoli  nel corso di un launch party al Siria Lab (Moda Donna)  in piazzetta Rodinò  il secondo numero di #3D Magazine, il periodico free press al femminile.

A fare gli onori di casa l’editore Palma Sopito, insieme al direttore Carmine Bonanni, alla caporedattrice Manuela Giuliano e a tutto il resto della redazione.

“Se l’esordio è importante – dichiara  Palma Sopito – la seconda prova diventa fondamentale. La copertina di questo nuovo numero è dedicata ad un bel personaggio del mondo della notte, la dj Anfisa Letyago. E poi spazio alle storie più belle. Quelle erotico-noir di Sara Bilotti, le esperienze di una donna soldato, le confessioni di Emilio Fede.  Insomma vogliamo andare a grattare quella patina di ‘normalità’ sotto la quale si celano storie che vale assolutamente la pena far conoscere. Per questo abbiamo deciso di mettere in piedi una squadra di ragazze, munite di taccuino e macchina fotografica, pronte ad andare a raccogliere tutto questo. La nostra unica ambiguità è far camminare insieme tradizione e innovazione.

Per il resto, siamo un magazine normale, fatto da gente normale che punta a raccontare storie normali. Nessun effetto speciale. Nessun ritocco. Nessuna mistificazione della realtà. Solo tanta voglia di scrivere ciò che vediamo e che sentiamo”.

“3 D Magazine “, sostiene il direttore responsabile, Carmine Bonanni, nasce in un’epoca in cui la comunicazione viaggia veloce sul web e, ovviamente, siamo pronti a sfruttare tutte le potenzialità. Accanto alla versione classica su carta, le nostre lettrici possono sfogliare il periodico sul web e anche su un app per gli smartphone”.

Ospite della serata Emilio Fede che condivide pienamente il progetto editoriale e afferma: “ La mia redazione era al femminile perché le giornaliste hanno una marcia in più rispetto ai colleghi maschi. Hanno più coraggio e mostrano più attenzione nei confronti di tutto ciò che le circonda”.

Alla consolle una giovanissima e talentuosa dj napoletana Alessia che tra note di musica dance e deep ha animato la serata.

Share this post