Eletto all’unanimità Girolamo De Giglio, nuovo Presidente del Consiglio degli Studenti dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. De Giglio, afferente al gruppo studentesco ARES si dice soddisfatto del lavoro portato avanti in questi anni dai predecessori. La lista DEDALO ha riconosciuto infatti il lavoro e la serietà che ha da sempre contraddistinto i rappresentanti in quota ARES. Dietro questo risultato raggiunto, un grande lavoro di squadra che negli anni ha visto alternarsi varie generazioni nel Dipartimento di Agraria, il quale, nonostante sia uno dei più piccoli all’interno dell’Ateneo, ha sempre manifestato grande ambizione e voglia di “esserci” ponendo pian piano le basi per costruire e realizzare, poi, progetti futuri importanti. Con immensa gioia possiamo dire che il lavoro svolto, in questi anni, è stato ripagato – dichiara Simone Alberto membro del gruppo ARES e rappresentante al Diritto allo studio in seno al Consiglio degli Studenti. Alle scorse elezioni, infatti, il Gruppo studentesco ARES si era affermato con l’elezione di Marco Mercuri al Senato Accademico ed oggi altro risultato storico è l’elezione di De Giglio che afferma: “Sarò il Presidente di tutti quanti, sono orgoglioso e contento del risultato ottenuto come Lista Dedalo che ha mantenuto la sua unità anche nell’elezione dei vari organi del Consiglio degli Studenti. Sono sicuro che insieme a tutti gli altri membri lavoreremo sempre per il meglio di tutti gli studenti e del nostro ateneo. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i nuovi membri per la fiducia e la stima nei miei confronti e soprattutto chi mi ha preceduto per il lodevole lavoro svolto”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *