Torna a Foggia ‘Libando, viaggiare mangiando’,

Dal 3 al 5 maggio, torna a Foggia ‘Libando, viaggiare mangiando’, l’evento che invita a riscoprire il cibo di strada e che quest’anno ruoterà intorno al tema ‘Cibo e Riciclo’. Tante le novità della 6a edizione del festival promosso dal Comune di Foggia, assessorato alla Cultura, in collaborazione con ‘Di terra di mare’, Red Hot, Streetfood Italia, con il sostegno di Confcommercio provincia di Foggia, con il charity partner Banco Alimentare, con il patrocinio di Regione Puglia, Puglia Promozione, Provincia di Foggia, Federturismo Confindustria, Symbola e Università degli studi di Foggia. Dopo ‘Mediterraneo in strada’, ‘Urban food’, ‘Grani di Puglia’ e ‘Cucina Madre’, quest’anno il tema scelto è, appunto, ‘Cibo e Riciclo’ perché Libando si trasforma, diventando un contenitore sensibile alle dinamiche sociali, alla cultura della sostenibilità e dell’innovazione. L’evento ha siglato un accordo di partenariato a livello nazionale con la Fondazione Banco Alimentare Onlus che opera sul territorio attraverso l’associazione Banco Alimentare della Daunia Francesco Vassalli Onlus. L’Abad – che sarà charity partner dell’evento – raccoglie quotidianamente le eccedenze alimentari per ridistribuirle gratuitamente agli enti caritativi che aiutano gli indigenti del territorio della provincia di Foggia. A ‘Libando’ saranno presenti due postazioni del Banco Alimentare: ‘Collettando’ in corso Vittorio Emanuele per la colletta alimentare straordinaria e ‘Banco Point’ in via Oberdan per la raccolta fondi.

Share this post