madre ciro esposito

Ecco le principali notizie in evidenza sui quotidiani del Sud.

C’è Napoli-Roma, partita ad alta tensione – La sfida e le paure, sei mesi dopo la tragedia di Ciro Esposito, alle 15 al San Paolo la partita più temuta. Niente tifosi ospiti. Ma la tensione resta. Giallorossi blindati, raggiungeranno lo stadio a piedi. L’appello di Totti: “Tanti angeli ci guardano: mai più lutti”. La madre di Ciro Esposito: deve essere una giornata di festa ricordando mio figlio.

LA MOVIDA A NAPOLI. Rapine violente a Chiaia, accoltellato 4 volte – L’aggressione: “Sembravano usciti da una scena di Gomorra” – La vittima: “Ho reagito d’istinto, mai vista tanta ferocia

La De Girolamo contro Caldoro “Lui candidato? Ho qualche dubbio” – Si accende lo scontro tra Ncd e Fi. Anche la Lorenzin attacca la Regione

Palermo: Asala, prima donna scafista. Per amore – Arrestata dopo lo sbarco, nega tutto. Ma i migranti la accusano: quando sono arrivati i soccorsi al timone c’era proprio lei Vent’anni, incinta di due mesi, è fuggita dalla Tunisia per seguire il fidanzato al comando di una carretta del mare

Oggi si conclude Mare Nostrum. Al varo Triton – Oggi si conclude la missione umanitaria Mare Nostrum. E comincia il controllo della frontiera a Sud del Mediterraneo (entro 30 miglia dalle coste) da parte di Frontex. La nuova missione Ue si chiamerà Triton, e il coordinamento, presso la sede dell’Aeronautica di Pratica di Mare, è affidato alla Guardia di finanza.

 

[flagallery gid=443]