Start up e finanziamenti alle imprese, in Basilicata il Trovabando tour

Il prossimo 13 luglio 2017, per la prima volta, il Trovabando Tour fa tappa in Basilicata, a Matera! 
Perché la Basilicata? 
Perché per il settennato 2014-2020 la regione ha stanziato oltre €321 milioni di euro, messi a disposizione delle imprese lucane e per tutti coloro i quali vogliono restare in questa splendida regione per inseguire il proprio sogno e far nascere la propria impresa.

L’evento è promosso dal Consorzio ConUnibas dell’Università degli Studi della Basilicata al Comincenter, nell’ex stazione delle Fal, a Piazza Matteotti, con il Patrocinio dell’associazione AIDP ( Associazione Italiana per la Direzione del Personale ) di Basilicata.

Che cos’è Trovabando

Trovabando è la prima piattaforma di finanza agevolata che, grazie al suo algoritmo proprietario, verifica per te, in tempo reale a quali agevolazioni la tua impresa può realmente accedere.  Che cosa significa? Semplice, che Trovabando verifica per te i requisiti di accesso ai bandi ed alle agevolazioni pubbliche per la tua impresa, su oltre 200 enti erogatori in tutta Italia…

Così tu risparmi tempo e fatica e ti concentri solo sul tuo business!

Una giornata aperta a tutti  in maniera gratuita – il commento dell’A.D. del Consorzio Dott. Antonio Candela –  per informarsi  e formarsi su tutte le opportunità di finanziamento per startup e imprese. In particolare siamo felici di ospitare al Comincenter il Workshop Impresa al femminile, alle 10.30 del mattino e poi nel pomeriggio, alle 17.30, un meeting aperto a tutti su Finanza agevolata e Fundraising.

Sono estremamente felice di essere qui per la prima volta, nella meravigliosa Matera, ospite degli amici del Comincenter, per poter raccontare alle donne e ai giovani lucani, quante e quali sono le opportunità a disposizione per fare impresa qui, in Basilicata – il commento di David Pelilli, CEO & Co-founder Trovabando – Ben 321 Milioni di Euro messi a disposizione dall’Europa e dai cofinanziamenti nazionali sul settennato 2014-2020 per i professionisti, le startup, le piccole imprese e gli aspiranti imprenditori ed imprenditrici di questa splendida regione e che attendono solo di essere utilizzate.

Vai a TOP