carditello

“Spero che questi tre milioni siano solo l’inizio di una scelta di campo che punta a destinare risorse al restauro conservativo e alla valorizzazione del patrimonio storico-culturale e naturale della Reggia di Carditello. Da questa Reggia deve partire una rete dalle maglie fitte per dare vita alla trama di un racconto. Il racconto di una terra, quella delle aree interne, che non dimentica le sue asprezze, ma che vuole spiccare il volo attraverso nuovi incontri, sinergie, scambi.”

Così l’assessore al Turismo Pasquale Sommese.

“E’ questo il senso più alto della nostra strategia turistica per le aree interne: rappresentare lo strumento per trovare nuovi interpreti che sappiano dare voce, in maniera autentica, alla narrazione di un territorio ormai maturo e pronto per essere non solo conosciuto, ma anche vissuto.”