sigarette 2Gli agenti della Unità Operativa Tutela Ambientale, diretti dal capitano Del Gaudio, hanno portato a termine un’operazione di sequestro di tabacchi lavorati esteri di provenienza illecita:
53 stecche di sigarette erano state occultate dal trasgressore – E. C., napoletano, 52 anni –  in un vano realizzato artigianalmente lungo il muro perimetrale di un edificio camuffandolo in modo tale da renderlo del tutto simile ad una cassetta porta contatore.

Le sigarette poste sotto sequestro saranno inoltrate all’autorità competente per la distruzione, come disposto dalla legge in materia di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.