Putignano, “Natale in Comune”

Putignano, “Natale in Comune”

Divertimento a non finire nella città di Putignano che, dall’8 dicembre al 6 gennaio, vedrà arrivare il tanto atteso “Natale in Comune”, una rassegna di iniziative e appuntamenti dai contorni allegri e festosi.
A scendere in piazza, con la sua fenomenale carovana di Artisti, sarà l’Associazione Smile, capeggiata dal giovane intraprendente Manuel Manfuso, che, recuperate le energie dopo lo Smile Circus – Christmas Edition (in programma l’8 e 9 dicembre), tornerà a stupire il pubblico pugliese con lo Smile Circus – Music Edition nei giorni 22 e 23 dicembre.
Guest star della prima serata saranno i Banana Republic, band dallo stile e genere indefinito, che fà tutto ciò che piace alla gente, tutte le melodie più famose e conosciute della musica italiana e straniera, con esecuzioni ed idee quasi estemporanee.
Coinvolgimento unico del pubblico grazie alla vera spensieratezza della band nell’affrontare lo spettacolo.
Domenica 23, a padroneggiare l’atmosfera saranno i ritmi latini e la musica classica partenopea dei Napolatino Band. La voce di Sergio Carriglio, accompagnata da Mirko Pugliese e Vito Arcieri regaleranno uno spettacolo unico e coinvolgente, stemperato dall’intrattenimento in chiave umoristica, che coniuga un repertorio di brani della tradizione popolare ad incursioni di altri generi musicali.
Tutt’altro stile è quello che contraddistingue Francesca Antonicelli e Andrea Castellaneta, ovvero gli Acoustic Loop Duo. Nel loro progetto acustico, si fondono alla perfezione voce, chitarra e Loop Station, un dispositivo che consente la registrazione di tracce audio, per poi eseguirle “in loop”, a ripetizione nel tempo. Attraverso questo particolare strumento, il pubblico avrà l’impressione di ascoltare le voci di più cantanti all’interno della stessa esibizione, al pari di una vera e propria band.
A portare una ventata di freschezza all’intero evento ci penseranno i giovani musicisti della Junior Band, formazione composta da ventiquattro ragazzi di età compresa tra i 12 e 17 anni, protagonisti di entrambe le serate con il loro entusiasmo contagioso e coreografie a tema, spaziando dalla musica funk alle colonne sonore cinematografiche. Passeggiando tra le tipiche casette dei mercatini natalizi, ci si lascerà poi accompagnare dal sottofondo di uno dei musicisti più amati dai frequentatori dei borghi pugliesi: Roby Otel.
Con la sua inseparabile chitarra e il suo stile inconfondibile, proporrà una carrellata di brani, dal Flamenco alla Rumba.
Lo Smile Circus – Music Edition non poteva di certo farsi mancare la meravigliosa slitta di Babbo Natale, che si farà largo tra la gente, sotto gli occhi increduli dei più piccoli.

Share this post