Napoli, diciottenne inseguito e catturato: era evaso dal carcere minorile

arresti

Inseguimento e cattura nella notte a Ponticelli, quartiere della periferia orientale diNapoli, dove gli agenti del Commissariato di polizia hanno arrestato Antonio Nocerino, 18 anni, di San Giovanni a Teduccio (Napoli), destinatario di un provvedimento restrittivo emesso dalla Corte di Appello di Napoli e allontanatosi arbitrariamente dalla comunità  minorile di Nisida il 30 luglio scorso. Poco dopo la mezzanotte, una pattuglia del Commissariato Ponticelli ha notato Nocerino, riconoscendolo in quanto ricercato pù volte sfuggito alla cattura, a bordo di un’auto in compagnia di una ragazza.

All’alt dei poliziotti il giovane è scappato, impattando poco dopo contro un bidone della raccolta di rifiuti e proseguendo la fuga a piedi. Gli agenti lo hanno inseguito e bloccato definitivamente, esplodendo in aria alcuni colpi di arma da fuoco a scopo intimidatorio.

Go to TOP