Napoli colabrodo, su Facebook la mappa delle buche pericolose

Napoli colabrodo, su Facebook la mappa delle buche pericolose

BICHEBuche pericolose per i pedoni e gli automobilisti, nonostante il comune abbia avviato un servizio di segnalazione buche municipalità per municipalità, il cittadino preferisce il fai da te. E così nasce su Facebook il gruppo Database buche Napoli per volontà di un gruppo di cittadini sempre attivi e stanchi di vedere inevase le richieste. Si perché nonostante le sempre più numerose segnalazioni al Comune le buche sono ancora lì, segnalate da bidoni della spazzatura o sedie. Nei giorni scorsi dal Comune hanno fatto sapere che in questi giorni, vista l’enorme quantità di pioggia che si è rovesciata in città, è stato matematicamente impossibile intervenire su quelle più pericolose, ma c’è chi giura che molte delle buche segnalate si trovano lì da prima che iniziassero le giornate di pioggia incessante.  Quello che preoccupa è che si aprono voragini in tutte le zone della città ed è per questo che il gruppo ha deciso di creare una mappatura di tutte quelle che gli utenti vorranno segnalare.

(Simona D’Albora)

Share this post