Microcredito, c’è tempo fino al 10 aprile per chiedere i finanziamenti

wpid-microcredito-620x350.jpgE’ stata prorogata al 10 aprile la scadenza per la presentazione delle domande per accedere alla misura Microcredito PI.CO che consente di ricevere un prestito fino a 25mila euro per la costituzione o l’ampliamento di microimprese nei piccoli comuni campani con popolazione fino a 5mila abitanti. Sulla home page del sito FSE Campania è possibile scaricare la domanda per la partecipazione al bando.Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde 800 188 688 (attivo dal lunedì al venerdì).

“La scelta di prorogare i termini per la presentazione delle domande per il Microcredito Pico vuole dare ulteriori opportunità a chi non aveva avuto ancora modo di conoscere la misura”, ha detto l’assessore al Lavoro Severino Nappi“Non bisogna pensare di limitarsi ai soli residenti nei piccoli comuni, ma estendere la possibilità anche a chi in quei comuni vuole investire e creare nuove occasioni di sviluppo. Nel complesso la Regione Campania ha investito 120milioni di euro in azioni di Microcredito e mi piace ricordare sempre a tutti noi che siamo la Regione con il più alto tasso di restituzione dei prestiti. Vuol dire che l’investimento etico e sociale fatto su chi ne ha più bisogno, non solo sta portando buoni frutti, ma sta ristabilendo il rapporto di fiducia tra istituzioni e cittadini”, ha concluso l’assessore.

Go to TOP