Maradona contro l’Argentina: “Cronaca di una morte annunciata”

Maradona contro l’Argentina: “Cronaca di una morte annunciata”

Il match perso 4-3 contro la Francia e l’uscita di scena dell’Argentina dai mondiali sono la “cronaca di una morte annunciata”. E’ il commento di Diego Armando Maradona dopo il ko dell’Albiceleste negli ottavi di finale della coppa del mondo. Ospite del programma ‘De la mano del Diez’ trasmesso dalla tv venezuelana ‘Telesur’, il campione argentino attacca le decisioni tattiche del tecnico Jorge Sampaoli che ha schierato un tridente con Pavón, Messi e Di María. “Fa male vedere un altro mondiale con l’Argentina che non riesce ad avere una squadra consistente. Quelli avanti sanno creare gioco ma non sono attaccanti puri. L’errore è stato attaccare spingere lasciando spazi per il contropiede a uno come Mbappé”, conclude l’ex capitano.

Share this post