Manovra economica, servono 134 decreti attuativi

Per la legge di bilancio 2020, approvata nella notte tra il 23 e il 24 dicembre e attesa in Gazzetta ufficiale nelle prossime ore, inizia la fase due. Non solo perché molte norme non entreranno in vigore dal 1° gennaio prossimo, ma avranno una decorrenza differita come la plastic tax (luglio) e la sugar tax (ottobre), ma anche perché gli 884 commi dell’articolato arrivano al traguardo con un bagaglio di 134 misure attuative. Così anche il decreto fiscale ha tenuto fede alla regola che durante il passaggio parlamentare la mole di decreti attuativi sia destinata a gonfiarsi: il provvedimento arrivato alle Camere aveva, per diventare pienamente operativo, necessità di 19 decreti; dopo la conversione quei decreti sono cresciuti a dismisura.

Go to TOP