polizia 113

E’ quella dell’omicidio-suicidio la prima ipotesi degli investigatori impegnati a far luce sulla morte della donna e del figlio di 2 anni trovati senza vita sul letto della loro abitazione a Melito (Napoli). Pur non escludendo alcuna ipotesi, gli elementi raccolti farebbero pensare a un omicidio-suicidio. I due corpi sono stati trovati ricoperti di sangue; sul corpo della donna erano presenti visibili ferite di arma da taglio, forse un coltello