Italiano-Napoletano o Italiano-Siciliano: l’Inghilterra riscopre il Regno delle due Sicilie e l’Ambasciata protesta

Via i ‘marchi’ regionali per gli italiani nelle scuole britanniche. L’ambasciata d’Italia nel Regno Unito chiede la modifica immediata di “categorizzazioni” comparse sui moduli per l’iscrizione scolastica in alcune circoscrizioni d’Inghilterra e Galles: con la scelta nelle indicazione sulle origini fra “italiano”, “italiano-napoletano” o “italiano-siciliano”. In una nota verbale l’ambasciata  “ricorda che l’Italia e’ dal 17 marzo 1861 un Paese unificato

Go to TOP