Le Prime Pagine. Putin si annette la Crimea. Berlusconi non può candidarsi. La scure di Cottarelli sugli statali

Le Prime Pagine. Putin si annette la Crimea. Berlusconi non può candidarsi. La scure di Cottarelli sugli statali

manifestazioni annessione crimea j

Sono due le notizie che si dividono le aperture dei giornali di oggi: le anticipazioni sul piano per la spending review presentato dal commissario Cottarelli, che prevederebbe tagli per 5 miliardi e un intervento anche sugli esuberi nel pubblico impiego, e la decisione della Corte di Cassazione, che ha confermato l’interdizione per due anni per Silvio Berlusconi, e quindi la sua incandidabilità per le prossime elezioni europee.

[flagallery gid=76]

CORRIERE DELLA SERA – Editoriale: La minaccia e il successo. A destra: Berlusconi, 2 anni di interdizione Non può candidarsi alle Europee. In un richiamo il Cavaliere: “Un verdetto scontato Non avrò mai giustizia”. Al centro il titolo principale: Putin si annette la Crimea. In taglio basso: Perché dobbiamo parlare di fine vita.

LA REPUBBLICA – In apertura: Berlusconi, vietata la candidatura. Sotto l’analisi: Il Cavaliere è nudo. Al centro: Tagli a sanità e pensioni la scure sul ceto medio. In un riquadro: L’appello di Napolitano al Parlamento “Fate la legge sull’eutanasia”. Al centro con foto: La sfida di Putin: la Crimea è nostra L’Occidente esclude Mosca dal G8. Di spalla: Nostalgia di Berlinguer e della politica perduta. In taglio basso: Lega, la truffa dei rimborsi smascherata dal portiere. In un richiamo: Sicilia, soccorsi tredici barconi con 1200 siriani.

LA STAMPA – In apertura: Tagli, si arriva a 5 miliardi. Editoriale di Luca Ricolfi: Il vero choc è il rimborso dei debiti. Sopra l’apertura: Ucciso soldato ucraino L’esercito di Kiev ordina di sparare a vista. Al centro con foto: La mafia non risparmia il bambino di 3 anni. In taglio basso il Buongiorno di Massimo Gramellini: Il ritorno del Padre.

IL GIORNALE – In apertura: Non può neanche votare di Alessandro Sallusti. Al centro con foto: Gli ex tifosi di Stalin in trincea contro Putin. In taglio basso il Cucù di Marcello Veneziani: A che ora è l’inizio del mondo.

IL SOLE 24 ORE – In apertura: Spending review: subito risparmi per 5 miliardi. Editoriali di Valerio Castronovo: L’industria ritorni in testa all’agenda e di Adriana Cerretelli: Bruxelles aspetta segnali forti dall’Italia. Di spalla l’intervista al ministro dello Sviluppo economico Guidi: sulle emissioni no a nuovi oneri Ue. In taglio basso: Mps, la Fondazione vende sul mercato quota del 12%.

IL MESSAGGERO – In apertura: Statali, mobilità e stop ai premi. Editoriale di Francesco Grillo: Responsabilità dei burocrati la svolta che manca. Al centro con foto: Crimea, Putin firma l’annessione Obama: Mosca sarà fuori dal G8. Sempre al centro: “Berlusconi. C’è l’interdizione” Non può candidarsi per 2 anni. In taglio basso: Ucciso a 3 anni come il padre nell’esecuzione del patrigno.

IL TEMPO – In apertura: Il governo non lascia, raddoppia i tagli. Editoriale di Gian Marco Chiocci: Paghiamo caro paghiamo tutti. Al centro con foto: La cupola dei B&B che spenna i fedeli.

IL FATTO QUOTIDIANO – In apertura: Domenico, tre anni, ucciso dalle belve. Editoriale di Marco Politi: Che paese è questo. Al centro il titolo principale: B. interdetto fino al 2016 non può nemmeno votare. Di spalla di Marco Travaglio: Mamma mia che impressione! MF – In apertura: La Fondazione vende davvero.

Share this post