La poesia di Mario Longobardi

Buon sabato a tutti. Questa settimana il tema è quello della gelosia, sentimento spesso criticato ma che è parte integrante dell’amore. Non può esistere l’amore senza un minimo di gelosia. Sempre tratto dalla mia raccolta “Penziere d’ammore”. Spero che vi piaccia e vi auguro un buon fine settimana, innamorati e gelosi.

Mario Longobardi

‘A gelusia ‘e ll’ammore

Ma vuje overo facite?

Secondo voi è normale?

Bah… a me, mme pare strane!

No, nun ‘ncè credo!

Nun po’ èsse!

Pe’ me ll’ammore overo

è chill’ ca’ è geluso ‘e tutt’ ‘e cose…

de suspire, de penziere

e tene sempe famme ‘e vase.

Si songhe ‘nnammurate…

a me, mme da fastidio,

quanne tu parle cu’ n’ate!

 

E po’ spiegateme  ‘na cosa:

-Che significa ?  “ ‘na gelusia juste”…

pe’ me, chi parla ‘e gelusia juste,

mmesurata…

se vede ca’  nunn’è

maje state ‘nnammurate!

Pe’ me … ll’ammore…

chill’  vero… chill ‘ che vale…

è fatte sule ‘e gelusia totale.

E nun crede

ca’ tu vuò bene a me…

si ‘a stessa maniera…

nun si gelosa, pure tu ‘e me!

https://www.amazon.it/Penziere-dammore-Mario-Longobardi/dp/1698830513/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=1601593647&sr=8-1

www.facebook.com/mario.longobardi.7121

email: mario.longobardi1963@gmail.com

Go to TOP