La cultura per lo sviluppo sostenibile, appuntamento a Matera

Italia smART Community Network parte da Matera, Capitale Europea per la Cultura 2019, per lanciare il proprio progetto attraverso un Summit: la costruzione di una società digitale e sostenibile che favorisca la cultura e il turismo. Nel corso del Summit, in scena dal 30 maggio al 1 giugno, si terrà l’evento dedicato alla cultura per lo sviluppo sostenibile Italia Smart Community, che si inserisce nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS.

L’evento nazionale si fonda sull’idea che gli attori della cultura, che operano con visioni positive e costruttive, possono dare vita ad una dimensione culturale diffusa per innescare il cambiamento e orientarlo verso lo sviluppo sostenibile. Le città italiane, con le loro bellezze, difficoltà e contraddizioni, possono diventare luoghi dell’intreccio virtuoso tra innovazione, beni culturali, turismo e resilienza.

PROGRAMMA

9.30 Benvenuto

Vito Bardi*, Presidente Regione Basilicata

Piero Marrese*, Presidente Provincia Matera

Raffaello De Ruggeri, Sindaco Comune Matera

9.45 Saluti istituzionali

Introduce: MirellaLiuzzi, Segretario Presidenza Camera dei Deputati

Intervengono:

Salvatore Giuliano, Sottosegretario Ministero Istruzione

Antonio Lampis, Direttore Musei Ministero Beni Culturali

Piernicola Pedicini*,Deputato Parlamento Europeo

SimonePiunno,CtoTeamperlaTrasformazioneDigitale/PresidenzaConsiglioMinistri

Massimo Scalia, Presidenza Nazionale UNESCO Italia

10.30 Presentazione “Il Network italiano delle smART Communities”

Massimiliano Pontillo, Presidente Pentapolis Onlus

10.40 Relazione introduttiva “Fabbrica Italia 4.0”

Andrea Bianchi, Direttore politiche industriali Confindustria

10.50 Best practices: “L’economia circolare: un nuovo modello culturale”

Coordina: IreneIvoi, PentapolisOnlus

Intervengono:

Carmine Pagnozzi, Direttore Assobiop

11.30 Technology: “Il patrimonio storico tra materiale e digitale”

Interviene:

Giuseppe Ariano, Direttore Comunicazione Scabec

11.45 Dialoghi tra Culture

Dataset > “Al mondo della cultura servono i Big Data?”

Intervengono:

Francesco Barletta, Responsabile ICT Wind Tre

Sergio Bellucci, Presidente Free Hardware Foundation

Paolo Cignoni, Responsabile Visual Computing Lab ISTI-CNR

Michele Ieradi, Solution Director Esri Italia

Carlo Maria Medaglia, Pro-Rettore Ricerca Link Campus University

12.30 Tavola Rotonda “La Cultura per lo Sviluppo Sostenibile”

Coordina: Rosa De Pasquale, Segretariato ASviS, Referente Cultura per lo sviluppo sostenibile

In collegamento video: Enrico Giovannini, Portavoce ASviS

Intervengono:

Livia Celardo, Segretariato ASviS

Cecilia Cognigni, Coordinatore della Commissione nazionale Biblioteche pubbliche, AIB

Michele Fasano, Curatore Focus: Adriano Olivetti Beatrice Lucarella, GT Cultura e sviluppo Confindustria

13.30 > NETWORKING LUNCH

15.00 Presentazione “Italia smART Media Research”

Andrea Carretta, Presidente Osservatorio di Pavia

15.15 Dialoghi tra Culture

Economy > “L’impatto della finanza sulla cultura”

Elena Casolari*, Presidente Opes Lcef Italia

Alberto Luigi Gusmeroli, Sindaco di Arona e Vicepresidente Commissione Finanze Camera Deputati,

Lega

Ernesto Somma*,Direttore incentivi e innovazione Invitalia

StefanoTrippetti, Vicepresidente Aubay Italia

16.00 Incontri

Energy: “Nuova energia per il patrimonio artistico”

Intervengono:

Michele Giovannini, Responsabile Progetti finanziati E-distribuzione

Luca Torchia*, Direttore relazioni esterne e sostenibilità Terna

16.45 Dialoghi tra Culture: “I beni culturali nell’era dell’Intelligenza Artificiale”

Intervengono:

Vincenza Bruno Bossio, Segretario Commissione Trasporti, poste e telecomunicazione Camera

Deputati

Roberta Fantoni, Enea

Stefano Ferilli, Associazione italiana Intelligenza Artificiale

Marco Scialdone, Università Europea di Roma

17.30 Presentazione Ricerca “Italia smART Focus”

Intervengono:

Claudio Bocci, Direttore Federculture

Enzo Patierno, Digilab-Sapienza Università di Roma Luisa

Piacentini, Anci Lazio

17.45 La comunicazione tra innovazione e lavoro

Intervengono:

Francesco Di Costanzo, Presidente PASocial

Rosella Sobrero, Csr Network Manager

18.00 Presentazione “La Carta digitale di Matera”

18.10 Tag cloud: le parole chiave di Italian SmART Community

Carlo Infante, Urban Experience

18.20 Saluti finali

Paolo Verri, Direttore Fondazione Matera Basilicata 2019

Share this post