La Cina incontra la Puglia del gusto: domani gli incontri B2B per le aziende dell’agroalimentare pugliese

Domani, venerdì 22 febbraio 2019, la lunga giornata cinese nella Puglia del gusto partirà da Cantina Moros, a Guagnano per poi proseguire a Tenute Emèra, l’altra cantina di Claudio Quarta Vignaiolo, a Lizzano, e concludersi poi a Masseria Li Surii di Manduria.

In vista della prima edizione di Interfood Asia, costola della celeberrima Interwine China, la fiera di riferimento per tutto il mercato asiatico che si terrà a giugno a Guangzhou nel Guandong, ritorna nel Salento Rita Jia, presidente della fiera e rappresentante delle Camere di Commercio di Guandong e Sichuan.  Sarà accompagnata da unadelegazione di importatori che incontreranno in B2B le aziende interessate al mercato cinese, con l’obiettivo di stringere rapporti commerciali.

Dopo la Masterclass con i vini Claudio Quarta Vignaiolo che si svolgerà la mattina a Cantina Moros a Guagnano (9.30-12.00), la delegazione si sposterà a Tenute Eméra per i B2B con le aziende del food pugliese (15.00- 18.00).

“Lì si concluderà il nostro ruolo– commenta Claudio Quarta –  non di mediatori ma di semplici facilitatori di incontri. Saranno poi i produttori coinvolti a gestire autonomamente gli incontri e i successivi rapporti con le società di importazione cinesi. Noi ci auguriamo che vengano conclusi buoni affari e che la Puglia possa così contribuire alla “costruzione” di questa nuova “via della seta”.  Ringrazio i tanti amici che con noi si sono rimboccati le maniche generosamente, senza di loro non ce l’avremmo fatta”.

A Claudio Quarta, infatti, da diversi anni presente sul mercato cinese, è stato richiesto di agevolare l’incontro fra gli operatori cinesi e le aziende agroalimentari pugliesi.  Si tratta, com’è noto, di un mercato fortemente in espansione, specchio di un vero e proprio cambiamento epocale che la Cina sta vivendo nei costumi, complice l’impennata del reddito pro capite, con un interesse sempre più spinto nei confronti del Made in Italy e della dieta mediterranea e dunque verso prodotti di qualità gustosi, salubri, biologici.

Le aziende che parteciperanno domani spaziano all’olio al miele, dalla pasticceria alle carni murgesi, dal Capocollo di Martina Franca ai formaggi della Murgia e oltre ai B2B avranno la possibilità di far degustare i propri prodotti anche durante il Gala Dinner serale che si svolgerà dalle 19.30 a Masseria Li Surii di Manduria, dove il coro polifonico Alma Gaudia proporrà un repertorio di opera lirica particolarmente gradita agli ospiti cinesi.

Share this post