Imbrattano il busto del sindaco ucciso dalla mafia nel 1915

Imbrattano il busto del sindaco ucciso dalla mafia nel 1915

La polizia di Stato ha denunciato due fratelli che lo scorso 18 dicembre, hanno imbrattato il busto bronzeo di Bernardino Verro che campeggia nella centrale piazza Nasce’. Verro, sindaco di Corleone, fu ucciso dalla mafia nel 1915. Grazie ai sistemi di videosorveglianza gli agenti sono risaliti ai due giovani che hanno raccontato ai poliziotti che avrebbero colpito il busto, imbrattandone il volto, mentre giocavano tra di loro lanciando “per divertimento” della pasta di pizza recuperata dai rifiuti di un vicino esercizio commerciale.

Share this post