Il re del Belgio turista per caso a Ravello e Pompei

re belgio

Visita agli scavi archeologici di Pompei e in Costiera Amalfitana per il re del Belgio Filippo. Il sovrano a Ravello e’ stato ricevuto questa mattina del sindaco Paolo Vuilleumier. Re Filippo, in visita privata nella ‘citta’ della musica’, si e’ complimentato con il primo cittadino per le bellezze naturalistiche e le attrazioni culturali, esprimendo il desiderio di visitare i due monumenti simbolo di Ravello, villa Cimbrone e villa Rufolo. Filippo, che oggi si e’ recato in visita anche agli scavi archeologici di Pompei, prima di congedarsi ha promesso al sindaco Vuilleumier che fara’ presto ritorno a Ravello, per approfondire la conoscenza della citta’ e di altre localita’ della Costa d’Amalfi.

Go to TOP