Gravina di Catania, eletto il primo sindaco dei ragazzi

Gravina di Catania, eletto il primo sindaco dei ragazzi

L’istituzione comunale apre alla partecipazione attiva dei ragazzi delle scuole del territorio: si è insediato oggi (16 aprile 2019) Il Consiglio dei ragazzi del Comune di Gravina di Catania. La cerimonia di insediamento e di giuramento dei piccoli consiglieri che sono stati eletti il 14 marzo scorso presso i seggi nelle scuole “Tomasi di Lampedusa”, “Rodari Nosengo” e “Giovanni Paolo II” si è svolta in presenza dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Massimiliano Giammusso, dei baby consiglieri, dei docenti e dei genitori. A dare il via ai lavori della prima seduta del “baby Consiglio” è stato il presidente del civico consesso Claudio Nicolosi: «Grazie a questa esperienza comincerete ad avvicinarvi al civismo e all’amministrazione della “cosa pubblica” ha commentato rivolgendosi a ragazzi – questo significherà conoscere le istituzioni comunali, il loro funzionamento e le loro finalità, nell’ottica di comprendere il valore dei beni comuni e far crescere il senso di appartenenza alla comunità». Dopo il giuramento dei ragazzi è arrivato l’augurio di buon lavoro del sindaco Massimiliano Giammusso «Oggi è un giorno importante per voi e per noi – ha commentato il primo cittadino – andrete incontro a un’esperienza che vi farà capire che la partecipazione politica è soprattutto un percorso di generosità nei confronti della comunità e dei concittadini. Tutto questo a volte comporta sacrifici poiché il bene di tutti deve prevalere sulle esigenze personali». Erano presenti alla cerimonia inoltre il vicesindaco Rosario Condorelli, l’assessore all’istruzione Patrizia Costa e i consiglieri comunali: Paolo KoryEnzo SantoroFrancesco MarcantonioFilippo RielaAngela ZanghìCettina CiancioloTeresa CampanileStefano Longhitano e Alfio Nicosia.

A ricoprire la carica di “sindaco dei ragazzi” sarà Giorgia Di Sano, eletta a maggioranza in seno al Consiglio, mentre il vicesindaco sarà Simone Scordo. A comporre il Consiglio saranno Giulia Pellegrino, Ludovica Rizza, Stefano Fiore, Andrea Scalia, Angelo Osman Joukhadar, Alessandro Notarrigo, Alberto Di Grazia, Nicolò Lanza, Danilo Strano, Flavia Arcidiacono, Matteo Garagozzo, Alice Lombardo, Gabriele Randone, Federico Siscaro, Samuel Caruso, Fabrizio Rizzari, Rebecca Sardisco, Asia Longhitano.

Share this post