Grandine e temporali, agricoltura in ginocchio

Agricoltura siciliana in ginocchio, soprattutto nella Sicilia orientale, dopo la siccità. Le grandinate dei giorni scorsi, hanno fatto altri gravi danni. Intere coltivazioni sono andate perse perché le piante sono state massacrate da chicchi di ghiaccio di grosse dimensioni. Non solo verdura e frutta rovinata, ma le stesse piante sono state colpite così pesantemente da non poter più produrre. Danneggiate anche numerose serre che non hanno retto sotto le violente precipitazioni.

Vai a TOP