Emiliano-Renzi, scambio di auguri al veleno

Emiliano-Renzi, scambio di auguri al veleno

Emiliano non perde colpi e inaugura il nuovo anno con un tweet al veleno rivolto all’amato-odiato presidente del Consiglio. Un augurio di “buon anno” a Matteo Renzi, ma anche un avvertimento: “Domani ricomincio”. È quanto twitta il presidente della Regione Puglia al premier il primo giorno del 2016. “Tanti auguri Presidente, che sia un anno fantastico per te e per l’Italia”, cinguetta Emiliano a Renzi. Bari, il tweet al veleno di Emiliano a Renzi: “Buon anno, ma da domani ricomincio” Condividi Un augurio che stupisce alcuni internauti, poiché arriva dopo diversi confronti accesi tra il governatore pugliese e il premier, in particolare sulle scarse attenzioni del governo per il Sud. “Gli auguri al Presidente a Capodanno sono doverosi. Poi domani ricomincio”, scrive Emiliano aggiungendo l’emoticon di una faccia che strizza l’occhio. “Faccio sempre il mio dovere, con garbo e amicizia – conclude – anche a rischio di fare arrabbiare qualcuno”. Insomma, il governatore non si smentisce. Dopo la Buona scuola, l’approdo Tap, le trivelle, il futuro dell’Ilva e da ultimo il problema smog, Emiliano promette di aprire nuovi fronti. Da buon nemico.

Share this post