Emergenza scuole a Caserta: arriva il bando per accedere ai fondi

Come annunciato dal Presidente Vincenzo De Luca nel corso dell’incontro di sabato scorso con i dirigenti degli istituti scolastici della provincia di Caserta, è stato pubblicato oggi sul BURC odierno l’avviso pubblico per la richiesta di contributo straordinaria in favore delle scuole casertane che rischiano la chiusura per le mancate certificazioni di sicurezza.

I contributi straordinari a valere sul fondo per il diritto allo studio, utilizzati per fronteggiare situazioni emergenziali laddove è concreto il rischio di interruzione dei servizi scolastici – per l’anno 2017 – saranno destinati in primis agli Istituti Superiori di secondo grado ubicati nel territorio della provincia di Caserta, in ragione della situazione di dissesto finanziario dell’ente provinciale.

Le attività che verranno finanziate, fino ad un massimo di 40.000 euro per Istituto, sono le seguenti:

1) interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria urgenti per ripristino della funzionalità di locali scolastici inagibili;

2) interventi finalizzati all’adeguamento degli impianti elettrici ed antincendio, per la messa in sicurezza e per l’ottenimento delle certificazioni di legge necessarie ai fini della continuazione dei servizi scolastici.

“Ancora una volta questa amministrazione, con forte senso di responsabilità, si fa carico di altrui competenze. Ci è sembrato doveroso intervenire per evitare il rischio chiusura delle scuole della provincia di Caserta e garantire agli studenti e ai docenti la regolare conclusione dell’anno scolastico”, commenta l’assessore all’Istruzione Lucia Fortini.

In allegato:

Avviso Pubblico

Domanda di partecipazione

Vai a TOP