Sette candelotti fumageni sona stati trovati a casa di due politici napoletani: lei é Eleonora De Maia, componente della giunta del Comune guidata dal sindaco Luigi De Magistris, con delega a culture e turismo, ex attivisla dei centri sociali partenopei. Mentre il convivente é Egidio Giordano. assessore alle politiche sociali e cultura nella municipalità di Stella San Carlo all’Arena. I fumogeni sono di quelli che vengono lanciati allo stadio e contre le forze dell’ordine nei cortei di pratesta. Entrambi gli amministratori locali sona stati denunciati per detenzione di materiale esplodente di cui davranno dichiarare la provenienza.

Leave a Reply

  • (not be published)