image

Il 2015 del Teatro dei Piccoli di Napoli inizia venerdì 2 gennaio (ore 17), con uno speciale concerto, a cura di Progetto Sonora, intitolato Buon Anno!. In scena il Sonora Junior Sax, l’ensemble formato da 35 giovanissimi sassofonisti (provenienti da tutta la Campania e di età compresa tra i 9 ed i 15 anni ), diretti da Domenico Luciano, saranno impegnati in un programma musicale che spazierà dai brani più “classici” al repertorio “popular” con brani scelti dalle colonne sonore dei grandi film per ragazzi. “Si va – precisa Eugenio Ottieri – da Looney Tunes di Jerry Goldsmith a Il Gladiatore e Pirati dei caraibi di Hans Zimmer, Ghostbusters di Elmer Bernestein , giusto per citare qualche titolo fino al gran finale con il Valzer n.2 di Dmitri Shostakovich”. Continua così in musica la festa di inaugurazione del nuovo spazio dedicato all’infanzia ed alla gioventù, aperto a Napoli per iniziativa del Comune e della Mostra d’Oltremare ed affidato, per la programmazione e la gestione, a Le Nuvole, I Teatrini, Progetto Sonora e CineTeatro La Perla, quattro imprese campane che vantano nel settore un’esperienza ultraventennale di produzione e promozione culturale. Sempre Progetto Sonora sarà protagonista il giorno seguente, sabato 3 gennaio (ore 17) con lo spettacolo – concerto intitolato Tragedia di una virgola. Un, nuovo appuntamento proposto per questa speciale “Anteprima di Stagione”, che propone ancora musica dal vivo, composta da Nino Rota, nel delicato incontro con la poesia di Gianni Rodari, affidata alla straordinaria interpretazione di Adria Mortari che accompagnerà il pubblico in un viaggio ironico e scanzonato nelle filastrocche dell’amatissimo autore piemontese.

“Anteprima di Stagione è una piccola selezione che offriamo nelle festività alle famiglie, napoletane e non – sottolineano gli organizzatori – in attesa di avviare qui, dopo 76 anni di silenzio ed abbandono, il prossimo 11 gennaio 2015, una prima vera programmazione stabile. In calendario fino a maggio, offrirà oltre 25 titoli di spettacoli teatrali e musicali, più un cineforum e vari progetti speciali per circa 150 giorni di attività”. Ultimo spettacolo dell’Anteprima sarà Nella cenere (Cendrillon) di Giovanna Facciolo, liberamente ispirato a Cenerentola, in scena domenica 4 (ore 17) e martedì 6 gennaio (ore 11). Un classico della letteratura per ragazzi che attraverso la leggerezza tipica del teatro per l’infanzia parla ai piccoli di valori universali. In particolare ci ricorda che nonostante gli strati di polvere che ricoprono la vita di tutti i giorni, nulla è veramente perduto… soprattutto i desideri. Desideri di libertà, di bellezza, di amore, di riscatto per ritrovare se stessi e riscoprire la propria dimensione umana. Biglietti: euro 3,50. Abbonamento a 3 spettacoli: euro 9. Info: Le Nuvole 081 2395653/ I Teatrini 081 0330619 www.teatrodeipiccoli.it