Stock immobiliare napoletano e centro storico

Si terrà negli uffici dell’Acen (piazza dei Martiri, 58)  il prossimo 27 ottobre 2016, alle ore 10.00, il convegno “Stock immobiliare e centro storico di Napoli – Caratteristiche e andamenti di mercato” organizzato da Acen e Gruppo GabettiNell’occasione sarà presentato e commentato lo studio, realizzato da Patrigest – società del gruppo Gabetti, che fotografa lo stato dell’arte del mercato immobiliare di Napoli e provincia, con un focus sul Comune di Napoli e sul centro storico.  I dati sono aggiornati a tutto il 2015.

L’approfondimento parte da un’analisi di mercato di taglio socio-economico (con dati e numeri che mettono a confronto Napoli e la Campania al resto d’Italia) per scendere nel dettaglio con l’analisi del mercato immobiliare (com’è composto lo stock di immobili destinato alle residenze a Napoli e in provincia e come si è mosso il mercato rispetto ad altre città della regione e del Paese). In ultimo il focus sul Comune di Napoli – con fluttuazioni nella domanda e nell’offerta di immobili e loro caratteristiche – e dettagli sull’andamento di mercato nel centro storico della città.

Apre i lavori Francesco Tuccillo, presidente dell’Acen, a seguire l’ “Inquadramento macro-economico e trend del settore delle Costruzioni” a cura di Roberta Ajello, vice presidente Acen con delega al Centro Studi, l’illustrazione delle “Difficoltà delle imprese nello sviluppo immobiliare” curato da Gaetano Troncone, vice presidente Acen con delega a Edilizia e Territorio, del “Focus Centro Storico – Il mercato residenziale di Napoli” a cura di Nadia Crisafulli, operations manager Patrigest e gli approfondimenti su “Conoscenza del mercato come driver per le operazioni immobiliari” a cura di Roberto Busso,  amministratore delegato Gabetti Property Solutions, “Andamento dei prezzi a Napoli – L’esperienza del Listino BIN” curato da Clemente Del Gaudio, Amministratore Delegato Borsa Immobiliare Napoli e l’intervento sui “Mutui, agevolazioni e misure a sostegno dell’acquisto privato” a cura di Claudio Matarazzo, Presidente F.I.A.I.P. Napoli.

Le conclusioni sono affidate a Carmine Piscopo, assessore all’Urbanistica del Comune di Napoli.

Go to TOP