Violenza sulle donne, a Ischia il set di due cortometraggi

Violenza sulle donne, a Ischia il set di due cortometraggi

11211482_2590611640618_1070800734_oMonica Balsamo

L’isola di Ischia lunedì scorso ha fatto da set per due cortometraggi prodotti e sceneggiati da Gennaro Ruggiero. Tema scelto per i corti il femminicidio e la violenza sulle donne. Nel cast Jana Manira Costantino Comito, Flavio Massimo e la piccola Charlot. Fotografia a cura di Edoardo Tranchese e con la preziosa collaborazione di Maria Mastrojanni. Le scene sono state girate nello splendido complesso alberghiero termale “I Delfini”. La cura dei dettagli riservata al doppiaggio si terrà in quel di Firenze per poi approdare nei più importanti festival del Cinema ed essere visionati sulla piattaforma Sky e in chiaro sul digitale terrestre. “Un amore Rubato” e “Uccisi dallo stato” i titoli dei corti, prodotti dalla Ruggiero Film
Production e patrocinati dal Centro Studi parlamentari e dall’Associazione Astarte- No alla violenza sulle donne. Ruggiero mostra in questi lavori la sensibilità che manca nel quotidiano, nelle istituzioni, mancanza dell’osservazione fenomenologica delle problematiche che affliggono questo tempo.

 

Share this post