Via Gisira, D’Avola difende Bianco

Il Capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Catania Giovanni D’Avola, commentando le dichiarazioni del consigliere del Pd Niccolò Notarbartolo sulla vicenda di Via Gisira, ha detto:
Riteniamo assolutamente inaccettabile che si continui a creare confusione, utilizzando il nome del Partito Democratico, per colpire l’Amministrazione comunale guidata da Enzo Bianco, uno dei fondatori del Pd e che, lo ricordo, è stato candidato dal Partito Democratico ed eletto dai catanesi al primo turno. Qualcuno se ne faccia una ragione e ne tragga le conseguenze. Inutile sollevare polveroni su polveroni: un comunicato che proviene dall’Ufficio stampa dell’Amministrazione esprime la posizione ufficiale dell’Amministrazione, visto che l’Ufficio stampa dipende dal Gabinetto del Sindaco. Confondere i procedimenti amministrativi che riguardano una commissione tecnica mista tra varie istituzioni cittadine, non solo comunali, in omaggio a non meglio identificati “portatori d’interessi” è solo un pasticcio. O se volete un ennesimo tentativo di far polemica per conquistare spazio sui giornali, una strumentalizzazione politica di chi conduce una battaglia personale con scopi tutt’ora non chiari.

Share this post