Assunta Tartaglione

Tartaglione, in Campania il Pd farà le primarie di coalizione

Assunta Tartaglione
Assunta Tartaglione

“Domani in direzione regionale si discuterà sulla possibilità di mettere in campo primarie di coalizione. Il 14 slitta perché è stata convocata l’assemblea nazionale del Pd quindi domani si vaglierà ipotesi slittamento”. Lo ha annunciato il segretario Pd della Regione Campania sulle primarie che vedevano in campo già tre candidati ufficiali: Vincenzo De Luca, Angelica Saggese e Andrea Cozzolino. “

C’è stata una richiesta la scorsa settimana – ha spiegato Tartaglione – da parte dei segretari regionali del Partito Socialista e dell’Italia dei Valori di partecipare alle primarie con un proprio candidato. Noi che avevamo avviato un percorso per le primarie di partito domani vaglieremo la possibilità di mutare le primarie di coalizione”. La democrat campana, presente al convegno organizzato dal Pd dal titolo ”Per il Mezzogiorno, l’impegno di Enrico Berlinguer sulla questione meridionale”, dunque ha messo un punto sulle indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi: “Ovviamente deve essere la direzione regionale del partito a stabilire questo cambiamento attraverso una votazione”.

Sulle firme raccolte e presentate lunedì scorso dai tre candidati: “L’altra volta avevamo già approvato un regolamento che prevedeva sia le primarie di partito che di coalizione, il resto lo vedremo domani in direzione. Noi dobbiamo pensare ad un doppio obiettivo – ha aggiunto – battere Caldoro e costruire un’alternativa al governo del centrodestra, evitando schermaglie e guerriglie tra bande”

Go to TOP