Sudisti Italiani: “Berlusconi, auf wiedersehen a Salvini e Meloni”

di Simone Passanetti 
Movimento Sudisti Italiani 
Auf wiedersehen, ci auspichiamo che Berlusconi dica al duo di destra Salvini e Meloni, relegandolo ad un ruolo marginale nello scenario politico italiano” – dichiarano i Sudisti Italiani, i quali sottolineano che:  “dovrà essere un addio pronunciato in lingua tedesca per rimarcare la distanza dal regime totalitarista e nazista, che ha determinato la storia della prima metà del novecento, storia di morte e di paura che bisogna non rievocare, ma cancellare per sempre per aver provocato l’apocalisse del senso  umanitario dando vita ai campi di sterminio. In Italia abbiamo vissuto nel terrore durante l’era fascista ed è davvero scandaloso che nessuno si  ricordi il numero gigantesco di morti, di famiglie distrutte e ridotte alla fame, i bombardamenti e la discriminazione razziale. Fermare ogni forma politica o di comunicazione che esalti l’odio ed il razzismo è un dovere ineludibile di quanti amano la democrazia.
Silvio Berlusconi ha il dovere morale, pertanto, di differenziarsi dal duo sovranista e non vi è dubbio che tale distacco farà  risalire le quotazioni del suo partito. Auf wiedersehen! Si chiuda  un capitolo populista di Forza Italia, la quale populista non è!
Bisogna isolare chi vuole ricevere consensi approfittando della povertà e della crisi. Occorre un grande centro moderato, in cui convergano partiti di stampo liberale, democratico e socialista, che amino il popolo e guardino, nel contempo, con senso pragmatico, all’imprenditoria e a quanti costituiscono la leva economica per riportare il benessere in Italia. Perciò,  auf wiedersehen  Matteo Salvini, auf wiedersehen Giorgia Meloni! “
Go to TOP