Il Sud in Prima Pagina. Le accuse del clan dei tatuati: Genny a carogna ci vendeva la droga – Battuta d’arresto in Campania per il nuovo Pd – Bollino della legalità per le spiagge del Salento

Il clan dei tatuatiEcco le principali notizie in evidenza sui quotidiani del Sud.

CAMPANIA.

  • Il nuovo Pd perde le comunali: senza l’effetto Renzi crolla alle amministrative. Tiene solo a Salerno.
  • Mastella: contro di me cinici avversari interni.
  • Accuse dal clan dei tatuati: Genny ci vendeva la droga.

PUGLIA.

  • Scatta il piano dei tagli alla Fiera del Levante.
  • Puglia, per la Gentile non ci sarà rimpasto.
  • “Nuova squadra a guida inglese per riportare a casa i due marò”.
  • Arriva il bollino della legalità per le spiagge del Salento.
  • Cassano al Bari, è il sogno di Paparesta.

BASILICATA.  

  • I veleni del giorno dopo: De Luca avverte: vado avanti da solo. Petrone: no agli inciuci.

SICILIA.

  • Primi sì alla manovra, passa la sanatoria dei Pip. A casa forestali e precari.
  • Portoghese sarà il nuovo direttore dell’Università.
  • Parco fotovoltaico di Gela, di grande c’è solo il flop.

CALABRIA.

  • Su Scopelliti il piccone dei Gentile: la nomina della Stasi ha fatto affluire voti al candidato abruzzese. L’ex governatore, furente per la sconfitta, chiede ad Alfano la testa di Quagliariello.
  • La Calabria che va: guardia medica a portata di click.
[flagallery gid=225]
Go to TOP