Spin, il nuovo programma di Invitalia: percorso Elite anche per start innovative

I vantaggi del percorso Elite per imprese ambiziose e motivate a fare un salto dimensionale. Martedì 9 giugno, Ludovica Landi, Chief Operating Officer di Graded, azienda napoletana del settore energetico guidata dal presidente di Confindustria Campania Vito Grassi, ha portato la testimonianza della società certificata Elite, al webinar di lancio di “SPIN” (Scaleup Program Invitalia Network). Si tratta del programma di Invitalia dedicato allo sviluppo imprenditoriale di PMI, start up innovative e spinoff universitari con sede operativa nelle regioni del Sud che, per la prima volta, potranno usufruire dei servizi Elite. Landi ha focalizzato il suo intervento “sul ruolo che rivestono gli investimenti in innovazione e digitalizzazione che Graded declina in tutte le sue forme: dall’Open Innovation all’interazione con le Start up più tecnologiche, dai progetti di ricerca e sviluppo (sono più di 14 quelli attualmente in cantiere) alle infrastrutture digitali, passando per l’adeguatezza di un management capace di guidare la struttura in un percorso di cambiamento soprattutto culturale ed organizzativo”. Presenti all’appuntamento, Alfredo Bruni, coordinatore del progetto SPIN per Invitalia, Michele Agazzi, Relationship Manager di Elite per le imprese del centro – sud, e Paola Maresca amministratrice di Cliotech Technologies, Start up che ha iniziato il primo anno del percorso SPIN.

Go to TOP