Si spaccia per il nipote e tenta truffa a due anziani: arrestato

Spacciandosi per il nipote di due anziani di 89 e 81 anni ha cercato di mettere a segno una truffa da circa duemila euro tentando di consegnare alla coppia un pacco che avrebbe dovuto contenere un computer e nel quale c’era, invece, un accessorio per notebook di scarso valore: e’ successo a Pozzuoli (Napoli), dove i carabinieri hanno arrestato, in flagranza di reato, Rosario de Felice, 43 anni, con l’accusa di truffa aggravata.

L’uomo ha telefonato alla coppia dicendo di essere loro nipote e ha chiesto di pagare, per suo conto, duemila euro a un corriere che doveva consegnare un plico. Poi si e’ presentato, davanti l’abitazione della coppia con il pacco. I militari sono intervenuti proprio quando gli anziani stavano per consegnare la somma al truffatore che e’ stato bloccato, identificato e arrestato. De Felice e’ finito in manette mentre i duemila euro sono stati riconsegnati ai due anziani

Go to TOP