Sorpresa: la carne rossa forse non fa così male

Sorpresa: la carne rossa forse non fa così male

Un nuovo studio internazionale, pubblicato sulla rivista americana Annals of Internal Medicine, scatena le polemiche nella comunità scientifica. Il team di ricercatori, infatti, sostiene che mangiare carne rossa non fa poi così male. I benefici derivanti dal diminuire il consumo di manzo e maiale sarebbero talmente piccoli da non giustificare un cambio delle proprie abitudini alimentari. Tuttavia, molti istituti che si occupano di salute pubblica negli States, come l’American Heart Association e l’American Cancer Society, contestano la ricerca e sono già sul piede di guerra.

Share this post