sciacca film fest

di Laura Bercioux

Oggi ultimo giorno della settima edizione dello “Sciacca Film Fest 2014”, rassegna – concorso internazionale di lungometraggi, cortometraggi e documentari che si svolge nel complesso monumentale della Badia Grande di Piazza Noceto. Il festival è organizzato dall’associazione culturale “Il Cortile” e, come ogni anno, propone un concorso, incontri con scrittori e editori, laboratori, convegni, fiera dell’editoria, proiezioni e mostre.

Il Festival diretto da Sino Caracappa, si inserisce nell’iniziativa molto gradita anche a Crocetta, “La strada degli scrittori”, un  percorso che abbraccia le terre che hanno ispirato importanti autori siciliani e, per l’occasione, propone i lavori di tre giovani registi: Dario Guarneri, Davide Gambino, Federico Savonitto e Ruben Monterosso. Parteciperanno, tra gli altri: Roberto Faenza, Donatella Finocchiaro, Francesco Bruni, Antonello De Lillo, Mario Sesti, Alessandro Perrella, Santo Piazzese, Gian Mauro Costa, Carmelo Sardo, Franco Marineo, Giuseppe Mazza. Presenze alle quali si uniranno anche, all’interno di una missione di incoming realizzata in collaborazione con l’Ice nell’ambito del piano Export Sud, sei editori e giornalisti statunitensi, guidati dalla rappresentante del Desk Italbook presso l’Istituto Commercio Estero di Chicago, Elena Philips e da Leonardo Sposato, funzionario dell’Ice di Roma.

Ampio spazio sarà dedicato alla letteratura con il LetterandoInfFest Estate. Interesssante parterre: ci sarà Emilio D’Alessandro, collaboratore e amico di Stanley Kubrick, che presenterà “Stanley Kubrick and me”. ” Al festival – spiega l’assessore al Turismo Michela Stancheris – gli editori siciliani avranno modo di incontrare importanti nomi dell’editoria internazionale: questa azione di Incoming conclude una serie di tre iniziative realizzate quest’anno con i fondi Piano Ice Export Sud delle Regioni Convergenza ed è riconducibile nell’ambito del piano di internazionalizzazione, approvato lo scorso 3 giugno, che vede impegnata la Sicilia Film Commission con il D.P.S e al MIBACT, sottoscritti dell’Accordo di Programma Quadro “Sensi Contemporanei”.