Sbarca in Sicilia il “Non ci fermate tour” del M5s

non ci fermate tour

Sbarca in Sicilia il ‘Non ci Fermate Tour’. Prima tappa oggi, a Messina, alle 19 in piazza Cairoli. L’evento vede la partecipazione di ventisei deputati del Movimento 5 stelle alla Camera che raccontano, in giro per l’Italia, da nord a sud, le attivita’ portate avanti in Parlamento e le difficolta’ che vivono i Cinquestelle. Si tratta dei parlamentari sospesi dall’ufficio di presidenza della Camera a seguito dell’occupazione dei banchi del governo in occasione dell’approvazione del decreto Imu-Bankitalia.

Il tour siciliano prevede altre tre tappe ufficiali: Catania domani, alle 20 in piazza Bellini; Palermo, lunedi’ prossimo alle 21.30 in piazza Verdi, e la chiusura ad Enna, martedi’ 1 aprile, alle 19.30 in sala Cerere. Il tour, partito lunedi’ 17 marzo da Verona, e’ un percorso di agora’ itineranti, che si concludera’ il 15 aprile a Torino. Comprende ventinove tappe principali e tocchera’ circa ottanta localita’ in tutta Italia. I portavoce, tra cui Alessandro Di Battista, Sergio Battelli, e i siciliani alla Camera Alessio Villarosa e Loredana Lupo, stanno visitando mercati e piazze, parlando con i cittadini, in lungo e in largo per la penisola.

“Ci trasferiamo a lavorare fuori dal Palazzo – affermano i parlamentari 5stelle – incontriamo i cittadini, informiamo le persone di quello che succede nelle stanze del potere, raccontiamo come la casta ha trasformato l’Italia in un bancomat da saccheggiare. Possono tentarle tutte per zittirci, ma non ce la faranno a fermarci”.

Go to TOP