enrico zoppasAcqua Minerale San Benedetto acquisisce la Fonte Cutolo Rionero in Vulture Srl, storico stabilimento della Basilicata in localita’ Atella (Potenza). “Nonostante il difficile contesto economico – afferma il presidente Enrico Zoppas – da azienda al 100% italiana crediamo nel mercato nazionale e, con l’acquisizione di questo stabilimento che per anni e’ stato simbolo e motore produttivo del Sud e l’avvio della produzione di quello di Viggianello, confermiamo il nostro impegno per lo sviluppo e la tutela del territorio, con investimenti importanti a favore dell’occupazione sia diretta sia attraverso l’indotto”.

“Da gruppo leader e innovativo – sottolinea Zoppas – nel panorama del beverage analcolico, abbiamo voluto scommettere nuovamente sulla Lucania, mettendo in primo piano la valorizzazione dell’acqua minerale, adottando una serie di comportamenti virtuosi che ci consentano di salvaguardare il territorio che la circonda per garantire che tale dono prezioso possa arrivare anche alle generazioni future nella sua integrita’ e nelle sua purezza”. “Sono convinto – aggiunge il presidente del gruppo di Scorze’ (Venezia) – che la Fonte Cutolo Rionero in Vulture rappresenti una grande opportunita’, oltre che una vera e propria sfida per la nostra azienda e per il Paese e non vogliamo perdere tempo. L’obiettivo e’ riconfermare San Benedetto leader di riferimento in un mercato sempre piu’ difficile e agguerrito; lavoreremo intensamente – conclude – per riuscire a produrre i primi lotti gia’ entro il 2015, inizialmente con la riattivazione della sola linea vetro”.