Salerno capitale italiana dell’evening wear

Un’edizione a porte chiuse, ma impostata sulla comunicazione digitale quella di Evening Dresses Show (Edshow), il primo salone italiano dedicato alla moda per il cocktail e la sera, che ritorna dal 10 al 12 ottobre 2020 alla Stazione Marittima Zaha Hadid di Salerno per la seconda stagione consecutiva.

Organizzato da IFTA (Independent Fashion Talent Association), con la collaborazione e il sostegno di Ice – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane –  Ministero degli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, di Regione Campania,  Comune e Camera di Commercio di Salerno, Edshow  ha selezionato 40 brand nelle otto Regioni italiane del Sud (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia) che, nei tre giorni del salone  avranno a disposizione una Digital-area nella quale poter farsi conoscere dai buyer collegati alle 78 sedi Ice nel mondo.

L’evento di ottobre mira a consacrare Salerno come capitale della moda da sera, ma anche fashion hub per le migliori micro e piccole imprese del Sud Italia. Come le 23 campane, la tranche più rappresentativa del salone, seguite dalla Puglia, con 7 aziende, dalla Sicilia con 4 e da Abruzzo, Basilicata, Calabria, Molise e Sardegna, con un’azienda per ciascuna Regione.

La Digital-area sarà allestita con set fotografici per servizi e interviste sulle singole aziende, le quali avranno anche la possibilità di partecipare alle sfilate, chiuse per il pubblico, in diretta streaming su canali dedicati.

La macro tendenza che dominerà il salone e che ha scandito le scelte della direzione artistica del salone affidata alla giornalista e talent scout Michela Zio è quell’ Estetica Mediterranea che sta influenzando e permeando la comunicazione e le collezioni stesse delle più blasonate griffe internazionali.

Sotto il segno della bellezza tutta italiana, il salone sarà diviso in due aree:

–          Mediterranean Couture dedicata a 24 collezioni femminili e maschili di abiti dalla forte impronta sartoriale, affiancate da proposte contemporary couture e da outfit di brand che lavorano sulla sostenibilità planet & people.

–          Evening Minds con una selezione di 15 tra accessori artigianali e outfit di ricerca per la sera e per il cocktail.

Go to TOP