Saccomanni contro Maradona: il suo "vaffa…" mi ha profondamente offeso

”Onestamente come ministro dell’Economia mi sono sentito personalmente offeso”. Il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, commenta così l’episodio del gesto dell’ombrello contro Equitalia dell’ex calciatore Maradona, ospite qualche mese fa di ‘Che tempo che fa’. L’episodio risale a qualche settimana fa, quando il Pibe do oro è rientrato in Italia per assistere all’Olimpico alla sfida fra Roma e Napoli. In quell’occasione i funzionari di Equitalia gli notificarono una cartella esattoriale di 39 milioni di euro, relativa a tasse evase nel periodo in cui giocava nel Napoli.
‘La questione dell’evasione fiscale semplice – dice Saccomanni, ospite de ‘L’arena’ su RaiUno – chi evade fa pagare le tasse agli altri. I proventi della lotta all’evasione sono sempre cresciuti in questi ultimi anni, fino a diventare 12 mld nel 2012 e nel 2013, nonostante la crisi, l’importo sar lo stesso”.
Il ministro parla anche della legge di stabilità, sottolineando come nonostante ”il problema delle scarse risorse a causa di una recessione dell’economia lunga”, dia dei ”segnali importanti di discontinuit : riduce le tasse su lavoro e le imprese, avvia nuovi investimenti produttivi”.

Go to TOP