Rubavano le offerte alla Basilica con i lacci delle scarpe

Rubavano le offerte alla Basilica con i lacci delle scarpe

Si servivano di un banale laccio per le scarpe per svuotare la cassetta delle offerte della basilica di San Paolo Fuori le Mura, a Roma. I Carabinieri della Stazione Roma San Paolo hanno arrestato una coppia, un romano di 52 anni e una romena di 24, entrambi senza fissa dimora, nullafacenti e con precedenti penali, con l’accusa di furto aggravato in concorso. I militari, su segnalazione della Gendarmeria Vaticana, sono intervenuti all’esterno della basilica e hanno arrestato i due che erano stati poco prima sorpresi mentre stavano rubando il denaro utilizzando il laccio e un pezzo di nastro bi-adesivo, collocato a una estremità. La perquisizione sui due ha portato al rinvenimento nelle tasche dei due di circa 25 euro e 20 dollari in contanti, per la maggior parte in banconote.

Share this post