Rossopomodoro a Casa Sanremo con le pizze preparate dai maestri pizzaioli campioni mondiali

L’ambasciatore della pizza napoletana nel mondo, Rossopomodoro, arricchisce le giornate di musica più seguite dagli Italiani con le pizze preparate dai maestri pizzaioli vincitori dei trofei a Casa Sanremo in occasione della 67° edizione del Festival della Canzone Italiana, da lunedì 6 a sabato 11 febbraio.

 Gli artisti, i giornalisti e gli addetti ai lavori ospiti del Basilicata Roof di Casa Sanremo potranno assaggiare le vere pizze napoletane e partecipare alle Masterclass tenute dai migliori esponenti della pizza e della cucina partenopea.

 Rossopomodoro allestisce una pizzeria che suonerà le note più gustose dell’evento canoro dell’anno con il piatto simbolo dell’italianità per definizione, la pizza Margherita e la Marinara con  gli ingredienti di eccellenza dell’agroalimentare del nostro Paese: farina, pomodoro, mozzarella e olio extra vergine di oliva.

 Ogni giorno, ai banchi della pizzeria di Casa Sanremo si alterneranno i Campioni del Mondo della Pizza Napoletana Trofeo Caputo che arrivano direttamente dai tre Rossopomodoro LAB di Napoli, Roma e Milano e dai Rossopomodoro d’Italia e di Gran Bretagna. Saranno loro a coccolare con le pizze gli ospiti della lounge.

 Davide Civitiello, Campione Mondiale 2013 e globe trotter della pizza napoletana, Vincenzo Capuano, Campione Mondiale Coppa Rossopomodoro e recordman a Expo Milano con 184 mila pizze sfornate, Teresa Iorio, prima donna napoletana Campionessa Mondiale nel 2015 ed esponente di spicco della nouvelle vague della pizza fritta con la “Femmena e Fritta” al Rossopomodoro LAB di Napoli, allieteranno i momenti di pausa degli ospiti con le loro creazioni insieme a Angelo Pezzella, vincitore della Coppa Mondiale Rossopomodoro di stanza al LAB “dei VIP” di Romalungotevere Viale Mazzini, Antonio Faccetti, Giannino Mazzola, Gennaro Piccolo e Gianni Scotto che porta le esperienze e i sapori piccanti di Rossopomodoro Londra.

 Il gusto e i segreti della pizza saranno svelati anche in una serie di Masterclass, ogni pomeriggio dalle 15:30 alle 16:30, in uno spazio attrezzato in cui giornalisti e artisti potranno apprendere le tecniche per comprendere come si distingue una pizza fatta a regola d’arte e le tecniche per riprodurla nel forno di casa. E ci saranno anche gli executive chef di Rossopomodoro, Antonio Sorrentino e Enzo De Angelis a spiegare come creare i piatti più famosi della cucina partenopea.

 

A dirigere “l’orchestra” dei sapori e ad accogliere gli ospiti, gli artisti e gli amici della stampa ci sarà Clelia Martino, responsabile dell’evento e dell’organizzazione di questa speciale settimana del gusto a Casa Sanremo.

 

Rossopomodoro condisce la musica con i migliori sapori dell’Italia e vi invita a scoprire la tradizione e l’innovazione della vera pizza napoletana seguendo sui canali social l’hashtag #graziedeifiori

 

 

Vai a TOP