Due operatori sanitari e tre feriti il bilancio di due liti avvenute all’ospedale Civico di Palermo. Nel reparto di chirurgia, al pronto soccorso, la rissa è scoppiata perché i familiari volevano portare a casa il corpo di un loro caro deceduto in corsia.

La seconda rissa nel reparto dell’Urgenza, dove gli operatori hanno cercato di fermare un giovane che era probabilmente in crisi d’astinenza. Anche qui l’incidente ha provocato dei feriti.