Reggio Calabria, nuove minacce al Pm Giuseppe Lombardo

giuseppe Lombardo pm reggio

Nuova intimidazione al pm reggino Giuseppe Lombardo. Una telefonata anonima giunta alla Guardia di Finanza ha indirizzato parole di fuoco nei confronti del pm della Dda di Reggio Calabria. ”Siamo pronti ad ucciderlo”. L’episodio reca la data dello scorso 2 dicembre, ma è trapelato solo ieri sera.

Da pochi giorni il ministero dell’Interno ha deciso di innalzare il livello di sicurezza per il magistrato reggino, affiancando alla scorta anche un controllo delle forze dell’ordine nei pressi dell’abitazione di Lombardo. Da qualche giorno il pm è accompagnato da un uomo di scorta anche in aereo. Nel frattempo la Procura di Catanzaro ha avviato le indagini nel tentativo di ricostruire la fonte delle minacce.

Go to TOP