Regali di Natale, li ricicla un italiano su tre

C’è chi lo considera una gesto maleducato, chi non ammetterebbe mai di farlo e chi, invece, lo ritiene un buon modo per evitare sprechi e risparmiare. L’arte di riciclare i regali ricevuti coinvolgerà, anche quest’anno, un italiano su tre, che non ha problemi a privarsi degli oggetti indesiderati trovati sotto l’albero. E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti  dalla quale si evidenzia, però, anche la presenza di uno zoccolo duro di italiani (53%) che dichiara di non aver mai riciclato i regali e di non avere intenzione di farlo. La tendenza si sta diffondendo sempre di più, ma nell’89% dei casi – sottolinea la Coldiretti – avverrà  a favore di parenti e amici che possono apprezzare l’oggetto ricevuto in dono. Preferisce invece la beneficenza per riciclare i regali di Natale mentre il 15% preferisce restituire i doni non graditi al negozio cambiandoli o chiedendo un buono

Share this post