I quotidiani nazionali di domenica 29 giugno non hanno una sola notizia principale in apertura, e non ci sono titoli grandi su qualcosa in particolare. Una parte della spazio delle prime pagine viene ancora dedicato a riflessioni e approfondimenti riguardo il vertice del Consiglio europeo a Bruxelles, venerdì 27, e riguardo le riforme che il governo Renzi intende attuare con più urgenza. Per capirci: il titolo principale del Corriere di ieri era “Europa flessibile, ma non troppo”, quello di oggi è “La via stretta della flessibilità”.
Quasi tutti i giornali hanno poi in prima pagina un richiamo più o meno grande ai servizi interni sulMondiale di calcio, e quindi alla vittoria del Brasile ai calci di rigore contro il Cile, nella prima partita degli ottavi di finale.

[flagallery gid=275]