renzi

L’apertura obbligata dei giornali di oggi sono le parole del Presidente del Consiglio Renzi, che ieri in un’intervista televisiva ha difeso l’impostazione del jobs act alla vigilia della direzione del Partito Democratico in programma oggi, sottolineando gli interventi per il superamento dell’articolo 18 e di alcune forme di contratto precario e criticando il sindacato e la minoranza del partito, che chiedono modifiche alla riforma.

[flagallery gid=397]