applausi agli agenti condannatiSono diverse le notizie in apertura sui giornali di oggi: alcuni si occupano di Silvio Berlusconi e degli attacchi ai giudici per la sua condanna, che potrebbero portare a un intervento della magistratura sull’affidamento ai servizi sociali, la Stampa apre con le anticipazioni sulla riforma della pubblica amministrazione che sarà affrontata nel consiglio dei ministri di oggi, il Corriere della Sera intervista Marina Berlusconi su un suo eventuale impegno politico, il Messaggero segue la trattativa fra Alitalia e Etihad, il Manifesto apre sulla vicenda degli applausi ai poliziotti condannati per la morte di Aldrovandi da parte dell’assemblea di un sindacato di polizia, e Avvenire rilancia l’allarme sull’immigrazione del ministero dell’interno. I quotidiani sportivi commentano la qualificazione alla finale di Champions League da parte del Real Madrid, che ha eliminato il Bayern Monaco.

[flagallery gid=155]

CORRIERE DELLA SERA – Editoriale di Giovanni Belardelli: La coscienza del rischio. A destra l’intervista: Marina Berlusconi e la politica: oggi no, un domani chissà. Al centro il titolo principale: Applausi agli agenti condannati. Sempre al centro con foto: L’America e la sfida del Pacifico e Alitalia, lettera di Etihad Ora riparte la trattativa. In un riquadro: Così i tagli ai dirigenti pubblici. In taglio basso: “Balotelli sbaglia, ma a lui non rinuncio”.

REPUBBLICA – In apertura: Berlusconi scatta l’altolà del Tribunale. A destra con foto: Aldrovandi, applausi shock degli agenti La madre: “Vergogna”. Renzi le telefona. In taglio basso: Parla de Blasio “Così New York diventerà di sinistra”.

LA STAMPA – In apertura: Tar e dirigenti licenziabili Renzi attacca la burocrazia. Editoriale di Abraham B. Yehoshua: Raccogliamo la sfida di Abu Mazen. Sotto l’apertura in un richiamo: Le antenne Rai quotate in Borsa. Di spalla: Da Bari a Kiev la nuova rotta delle staminali. Al centro con foto: “Niente neri”: e l’Nba caccia il boss razzista. In taglio basso il Buongiorno di Massimo Gramellini: La legge del branco.

IL GIORNALE – In apertura: Ora arrestano le idee di Alessandro Sallusti. Sotto l’apertura: Perché Renzi può fidarsi solo del Cavaliere di Vittorio Feltri. Al centro con foto: Alitalia sta per diventare araba. Di spalla: Che libertà è leggere in classe un libro porno? di Marcello Veneziani. In taglio basso: i tedeschi si indignano ma non pagano. In due riquadri: Il naufragio di Alfano: dall’Africa arriveranno 800mila immigrati e Incubo carceri Peggio dell’Italia c’è solo la Serbia.

IL SOLE 24 ORE – In apertura: Casa, cresce il conto della Tasi. Editoriale di Salvatore Padula: Gli immobili bancomat del Fisco. Al centro in un riquadro: Il piano del governo: stretta su premi, mobilità, Tar e semplificazioni. Di spalla: Sulle riforme si media Renzi: il sì entro il 10 giugno o lascio. In taglio basso: Alitalia, la trattativa riparte.

IL MESSAGGERO – In apertura: Alitalia, ultimatum di Etihad. Editoriale di Stefano Cappellini: Il fattore B e quei rischi per il tavolo sulle riforme. Sotto l’apertura in un riquadro: Nuovo Senato, l’altolà di Renzi “Primo sì a giugno o me ne vado”. Al centro con foto: Aldrovandi, il sindacato di polizia applaude gli agenti condannati. Sempre al centro: Statali, così si cambia Dirigenti licenziabili e premi per i risultati. In un riquadro: Allarme migranti: 800 mila in arrivo. In taglio basso: Droghe leggere, si cambia: le pene verranno ridotte.

IL TEMPO – In apertura l’intervista al sindaco Marino: “Basta attacchi così cambio Roma”. A sinistra il sondaggio: Il risveglio di Forza Italia. Sotto l’intervento di Enrico Mentana: Una corsa elettorale e tre uomini “soli”.

IL FATTO QUOTIDIANO – In apertura: Altro che Renzi anti-casta Gli sconti ai partiti restano. Di spalla di Marco Travaglio: Inquisiti da esportazione. Al centro: Cinque minuti di applausi per chi ha ucciso Aldrovandi. MF – Cariplo si fa gestire la quota Intesa.