Caduta dal balcone al quarto piano di una palazzina a Potenza, in Basilicata. è la tragica fine toccata a una donna di 30 anni, Dora Lagreca, morta nella notte tra venerdì e sabato dopo l’arrivo al pronto soccorso. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione : troppo gravi le ferite riportate dopo la caduta da circa 12 metri di altezza. A chiamare i soccorsi il fidanzato, che era in casa con lei al momento della tragedia. Il giovane non risulta essere indagato. Ma al momento gli inquirenti non escludono alcuna pista. I vicini non hanno sentito nulla.

I punti da chiarire

1 La caduta

Dora Lagreca, 30 anni, originaria di Salerno, è morta dopo essere caduta dal quarto piano del palazzo in cui abita il fidanzato.

2 La discussione

Secondo la versione del compagno, la giovane si sarebbe sporta dalla ringhiera del

balcone durante un litigio e sarebbe caduta.

3 Le indagini

La dinamica è al vaglio della procura di Potenza, nessuno è indagato. Verrà effettuata

l’autopsia e approfondito se in casa ci fossero altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *